Emendamenti alla Finanziaria 2012

A seguito degli appelli delle settimane scorse fatti a mezzo stampa, televisioni, web, mail e quant’altro a tutti i consiglieri regionali a proposito del nostro progetto di legge di iniziativa popolare “Zero Privilegi“, abbiamo finalmente ricevuto una risposta in data 28 dicembre dal consigliere dell’IdV Cristiano Di Pietro!

Come abbiamo ripetuto più volte, chiunque avesse risposto all’appello del MoVimento 5 stelle Molise avrebbe avuto l’opportunità di portare in maniera incisiva i proponimenti di abbattimento dei costi della politica come li intendiamo noi nella nostra proposta: a loro si sarebbe chiesto semplicemente di mettere a disposizione degli autenticatori per effettuare la raccolta firme e di andare in consiglio a discutere e presentare la nostra proposta così com’è stata sottoscritta da 2000 cittadini molisani.
Il consigliere dell’Idv ci ha in più chiesto degli interventi sulla finanziaria 2012 che nei prossimi giorni passerà al vaglio del Consiglio Regionale e abbiamo preso la palla al balzo andando a proporre una serie di emendamenti che sono stati accolti quasi per intero da Di Pietro: riportiamo il documento originario della Proposta di L. R. Finanziaria 2012 e i nostri emendamenti presentati con commenti e spiegazioni. Il MoVimento quindi in questa occasione ha trovato la collaborazione di un consigliere eletto per portare le proprie idee all’interno dell’assise regionale. Le battaglie e le questioni saranno numerosissime in futuro, restiamo in attesa che, in maniera del tutto trasversale, anche altri consiglieri che si dichiarano sensibili alle istanze dei cittadini e dei movimenti mostrino la stessa disponibilità.

Il prossimo 17 gennaio ci sarà la presentazione degli emendamenti alla Finanziaria in Consiglio Regionale: auspichiamo che le nostre segnalazioni vengano riportate e che soprattutto la questione dei tagli ai costi della politica abbia l’efficacia che abbiamo descritto nella nostra proposta “Zero Privilegi” e che coerentemente sono state riportate negli emendamenti presentati dal MoVimento 5 Stelle Molise. Siamo tuttavia pronti a far partire la campagna di raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare e, se confermate le disponibilità, avremo anche gli autenticatori per poter eseguire le sottoscrizioni seguendo tutte le disposizioni di legge.

 Precedente

Giocattolo in MoVimento

 Successivo

Campobasso e la mobilità INsostenbile!