Blog
TwitterRssFacebook
Menù

Pubblicato da il 8 Mar, 2013 in Novità |

W le donne a 5 stelle

W le donne a 5 stelle

Oggi 8 Marzo, festa della donna, lo dedichiamo alle donne a 5 stelle.

I dati parlano chiaro sia a livello nazionale che a livello regionale.

Il popolo del web che ha scelto i candidati per il parlamento ha favorito le donne: il 55% dei capolista è donna nonostante la bassissima numerosità di partenza. In Molise il dato è ancora più eclatante: l’unica donna, la nostra Arianna Bruzzone, è stata la più votata su 26 persone papabili.

Anche gli elettori molisani, nell’unica scheda dove hanno potuto esprimere la preferenza, hanno dato piena fiducia a Patrizia Manzo con più di 1200 preferenze.

Nonostante Patrizia fosse l’unica candidata donna in lista abbiamo ottenuto lo splendido risultato di avere una rappresentanza di genere paritaria senza imporre quote rose prestabilite. Siamo  l’unico gruppo con tale percentuale nel futuro Consiglio Regionale.

Come mai questo successo del gentil sesso nel Movimento 5 Stelle?

Intanto sgombriamo il campo da dubbi: le donne candidate hanno competenza, titoli e passione pari ai loro colleghi uomini, quindi il voto è consapevole e non basato su simpatie o peggio ancora su criteri estetici.

Ma proprio per questa parità di partenza la ragione principale va cercata altrove: nella voglia di cambiamento che anela nel cuore della gente!

È finito il tempo del “ghe pensi mi”, è finito il tempo dei galli del pollaio, è finito il tempo dei fiumi di testosterone, è finito il tempo della lotta spietata per dimostrare chi è il capobranco.

Noi vogliamo la democrazia diretta, vogliamo decidere insieme, vogliamo che i nostri rappresentanti non siano leader ma portavoce: e chi meglio di una donna riesce ad incarnare la personificazione del bene comune preposto all’interesse personale? Chi meglio di una madre riesce a mettere l’interesse dei figli prima di quello per se stessa?

L’augurio particolare che facciamo a tutte le donne è questo: mettetevi in gioco, impegnatevi per la comunità, diventate donne a 5 Stelle! Vi aspettiamo a braccia aperte, abbiamo bisogno di voi!