Blog
TwitterRssFacebook
Menù

Pubblicato da il 11 Ott, 2013 in Comunicati, Consiglio Regionale, Zero privilegi | 28 commenti

Restitution day #3

Restitution day #3

L’ultimo passo è stato compiuto: abbiamo restituito alla Regione Molise, con un bonifico bancario,  le eccedenze dei nostri stipendi da Consiglieri regionali accumulati da marzo fino ad agosto. Parliamo di 71.460,00 euro! In questi mesi abbiamo tenuto per noi solo 2.500 euro netti (più dei piccoli
rimborsi per chi è fuori sede) tutti rendicontati nella sezione “trasparenza” del nostro blog. Continueremo su questa strada.
Molti cittadini ora si staranno chiedendo: ma che fine faranno questi soldi? C’è stato un sondaggio pubblico che abbiamo fatto nei mesi scorsi e con il quale abbiamo chiesto ai cittadini molisani di esprimersi circa la destinazione da dare a questi soldi, e la scelta è ricaduta sul microcredito per le piccole e medie imprese. Abbiamo individuato questo strumento nel “Progress Microfinance“, recentemente presentato anche agli organi di stampa, che è a nostro avviso il più efficace mezzo per realizzare il nostro impegno. Ora formuleremo una richiesta di variazione al bilancio d’esercizio 2013 alla Presidenza della Giunta e siamo convinti che il Presidente Frattura non si tirerà indietro e compirà gli ultimi passaggi.

Molti cittadini in questi mesi ci hanno poi chiesto perché non abbiamo deciso di dare questi soldi direttamente ai Comuni in difficoltà, o alle associazioni di volontariato, o ancora ai tanti cittadini bisognosi, ma questa soluzione avrebbe rischiato di trasformarsi in una forma di clientelismo e favoritismo che noi tanto osteggiamo e critichiamo. Il microcredito è invece uno strumento a disposizione di tutti quei cittadini molisani che hanno voglia di fare impresa, attività e crearsi un futuro nella nostra terra.
Nessuno deve rimanere indietro!

restituzione

28 Commenti

  1. Ci sono certe cose del M5S che mi piacciono molto…, e questo e’ un fatto…. Che mi piace!!

  2. Siete Grandi!! Avanti così sempre

  3. BEN FATTO, BRAVI !!

  4. Non ho mai avuto dubbi sulla serieta’.Siete tutti encomiabili.Grazie al vostro coraggio e alla vostra serieta’ci date una speranza per il futuro.Grazie di esistere.Con VOI sempre OVUNQUE e COMUNQUE.W VOI E W IL M5S.

  5. Rinunciare liberamente a quello che vi spetta per diritto è un fatto estremamente raro, anzi unico nel genere ( politico ). Finalmente delle persone determinate e motivate da ideali e da una vera spinta alla sopravvivenza collettiva.

  6. Ottimo!! Continuiamo a dare il buon esempio…….prima o poi i nodi verranno al pettine!!

  7. Grandi!

  8. Siete una Stupenda Realtà…orgoglioso di avervi VOTATO!!!

  9. MA SIAMO SICURI CHE POI LA REGIONE LI DESTINA COME INDICATO ? NON POTETE FARE VOI DIRETTAMENTE COME MOVIMENTO DEI BANDI PUBBLICI ED EROGARLI DIRETTAMENTE AI RICHIEDENTI?

  10. Che lezione di vita. Frattura e Niro vedete chi è a favore del popolo ‘ Ver……!

  11. Questa è la politica che ho sempre sperato.Bravi ragazzi siete grandi.

  12. Site dei GRANDI nel mio piccolo la mia voce e il mio voto sara’ solo per voi

  13. Sempre piu’ contenta di avervi votato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  14. Bravi.

  15. CHE DIRE ? COMPLIMENTI PER DAVVERO.

  16. bravi ma..qual microcredito è a favore solo alcune categorie. max 35enni, disoccupati, persone in mobilità..resta fuori una grossissima fetta di persone che – specialmente nel molise – ha piu di 35 anni, fa dei lavoretti saltuari (regolari, dunque non è disoccupato né in mobilità) con i quali non ci vive. vorrebbe fare impresa..a quale santo si vota? suggerimento: insieme con la destinazione dei fondi cambiate la norma!

  17. Per uno che non ha votato M5S e che ad oggi la vede più come un “partito in più”, siete stati molto in gamba e soprattutto onesti (che non è di sicuro una dote scontata oggi, poi in politica ancor meno). Complimenti, lavorate così e soprattutto convincente tutti gli altri rappresentanti del M5S a questi comportamenti di onestà nei confronti del paese, sicuramente con quei soldi non si risolvono i problemi del paese ma è sempre un lieto inizio.

  18. sono felice di sentire coerenza, trasparenza, onestà, fattibilità, correttezza, cuore, tutte insieme nelle stesse persone, mi da speranza per un futuro che prima o poi dovrà cambiare e cambierà in meglio se ci saranno persone come voi!!!

  19. I fatti sono l’unica cosa che conta in questo momento di crisi economica e d’identità.. Il movimento 5 stelle è l’unica strada da seguire verso il cambiamento di cui tutti (o quasi) abbiamo bisogno. Bisogna sostene quest’idea magnifica con impegno e partecipazione a tutti i livelli! I governi giocano con il nostro futuro?! Non lo permetteremo più!! Abbiamo un’occasione unica, non facciamocela sfuggire…

  20. MARCO, io sono uno come te che non ha votato affatto, pur seguendo 5stelle, li ho visti,la maggior parte ,se non quasi tutti sono gente preparata ed onesta (per adesso… ma sai come è a stare in mezzo alle mele marce….):
    Ma quello che voglio dire è questo: non mi piace il sistema che grillo usa nei confronti dei 5stelle. Ogni tanto un “ordine” e chi non è d’accordo “fuori”! mi pare che così faccia pure il Perluska, ma, ma allora in questo caso non c’è differenza, il dialogo dove sta? ed il confronto interno?
    Tutto ciò mi lascia perplesso e se penso che anche nel PCI si dibatteva e ci si confrontava, l’andazzo dei 5stelle mi lascia sconcertato…!
    E poi ancora non mi va che questi onesti parlamentari 5stelle debbano dipendere da Grillo e da un Guru – che solo a vederlo fa venire voglia di uscire dal partito, ma nessuno glielo ha detto di vestirsi da cristiano e non da GURU indiano (quei capelli sanno di sporco)
    Insomma tra i guri che non fanno lavorare i5stelle (vedi ordini e contrordini)
    e la ” maggioranza ” di SGOVERNO che affossa tutte le proposte e/o emendamenti dei 5stelle, questi bravi ragazzi invece di essere un Movimento in movimento restano fermi al palo…e le maggioranze (di scopo ?) continuano afare gli SCOPI Loro e gli Italiani rimangono _scopati_!!!
    un saluto!

  21. spero che qualcuno risponda ai commenti !! E’ inutile sentire, anzi vedere post di “bravi” ,”siete stupendi,” bravissimi ” si d’accordo ma vogliamo confrontarci sui problemi

  22. e la risposta che avevo scritto per marco che fine ha fatto? quando le pubblicate dopo la supeVisione del GURU ?????
    se è cosi Annamo bene !!!!

  23. Il forum è moderato, pubblichiamo tutti gli interventi dopo aver verificato che non siano spam o contrari alle norme di legge oppure inutilmente offensivi.

    Se non facessimo così, i commenti autentici (compresi quelli critici) sarebbero seppelliti dai troll e dai bot.

    Cerchiamo di essere il più tempestivi possibile, ma siamo dei volontari con una vita professionale e personale oltre che con la passione per il moVimento.

  24. Il posto più immediato per un confronto pubblico con simpatizzanti e attivisti resta sempre facebook nel gruppo “Molise a 5 Stelle!!!” ( http://www.facebook.com/groups/molise5stelle/ ), dove troverai ad ogni ora del giorno (e spesso della notte) qualcuno disposto ad avviare una discussione. In ogni caso le tue osservazioni sono gradite su tutti i nostri strumenti informatici, risvegliare le coscienze è uno dei principali obbiettivi del moVimento.

  25. La risposta è nell’articolo, infatti il redattore indica quali debbano e/o possano essere gli interessati, cioè persone disposte a fare “piccola impresa” – Le norme vanno cambiate certo per allargare la platea dei beneficiari, ma non è in potere di un movimento, ma dalla coralità dei
    politici preposti al bene comune ( il cosiddetto sociale). Hanno ragione i “ragazzi” ( mi piace chiamarli cosi i 5Stelle, perchè li vedo giovani e vogliosi di fare- se li lasciano lavorare e mi riferisco a certi Guru a volte frenatori) hanno ragione a non consegnare le somme ai comuni:infatti sarebbe interpretato come ” atto di proselitismo e mirante al clientelismo.
    Quindi i ragazzi hanno operato oculatamente ! Gli aderenti vengono da soli solo osservando le opere, e operando nei modi esatti e volti al benessere comune, gli aderenti non mancheranno.
    Pensando al “bene comune” mi viene spontaneo pensare: e se anche tutti
    GLI ALTRI facessero a questo modo ??

    Ma questo è un altro capitolo, un sogno che non si tramuterà mai un realtà, considerando chi sono GLI ALTRI!!!

    Ai “ragazzi” da parte mia chapeau!!

  26. e bravo web master 😉