Blog
TwitterRssFacebook
Menù

Pubblicato da il 8 Ott, 2014 in Ambiente, Consiglio Regionale, Novità |

#sbloccaitalia? No, #sfasciaitalia! Mozione in Consiglio regionale

#sbloccaitalia? No, #sfasciaitalia! Mozione in Consiglio regionale

Un vero #sfasciaitalia, un decreto che affosserà il Paese e lo sfascerà del tutto.

Abbiamo lanciato la battaglia a tutti i livelli. Oltre ai portavoce in Parlamento, siamo chiamati a combattere anche noi Consiglieri regionali e abbiamo preparato mozioni e risoluzioni contro il decreto in iter di conversione in legge.

La mozione SbloccaItalia del MoVimento 5 Stelle Molise è stata depositata in Consiglio regionale in questi giorni per impegnare il Presidente Frattura ad ATTIVARE, a partire dalla Conferenza delle Regioni e dalla Conferenza Unificata, ogni utile azione al fine di SOSTENERE in sede di conversione del decreto legge 12 settembre 2014, n. 133, la tutela delle prerogative regionali previste dalla Costituzione italiana e, in particolare, a chiedere la modifica degli artt. 37 e 38 del decreto c.d. “Sblocca Italia” e la loro riscrittura in coerenza con le previsioni costituzionali vigenti; ad IMPUGNARE, qualora non vengano accolti i precedenti punti, per incostituzionalità, la legge di conversione del decreto c.d. “Sblocca Italia” nelle parti ritenute incostituzionali; a INTRAPRENDERE l’iter legislativo “Proposta di Legge del Consiglio Regionale alle Camere” finalizzato al divieto di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi liquidi, nelle acque territoriali e sull’intero territorio nazionale, al fine abbandonare l’approvvigionamento energetico da fonti fossili, ormai superato, promuovendo una
visione di sviluppo energetico nazionale basato su fonti di energia rinnovabili.

Allo stesso tempo chiediamo un coinvolgimento istituzionale su questa battaglia, diffondendo agli amministratori comunali di tutto il Molise, facenti capo a qualunque lista o partito sensibile al tema, il testo (adattabile) di una mozione più generica per impegnare i Sindaci a farsi portavoce presso gli organi Istituzionali competenti affinché tale Decreto venga ritirato e un testo riguardante specificamente la prospezione ricerca e coltivazione idrocarburi che diventeranno attività di pubblica utilità anche vicinissimo le nostre coste molisane.

E’ semplice: chiedi al tuo Comune di impugnare gli articoli più scandalosi del decreto, come già hanno fatto tante città.

E’ veloce: scarica qui sotto i moduli

Mozione SBLOCCA ITALIA 

Mozione prospezione e ricerca idrocarburi

Inoltre avvisiamo gli amministratori, le associazioni e i cittadini molisani che per il 9 novembre stiamo organizzando una manifestazione a Termoli, contemporanea ad altre in tutte le regioni italiane, per bloccare lo scempio ambientale delle trivellazioni derivante dalla conversione in legge del Decreto Sblocca Italia.

Puoi anche:

– Condividere il più possibile i materiali che troverai sul portale parlamentare e sulla pagina FB della Commissione Ambiente M5S

– Scriverci a [email protected], per richiedere di essere iscritto alla nostra newsletter, comunicarci cosa succede nel tuo Comune e ricevere info sulla battaglia parlamentare M5S.

– Venirci a trovare a Roma, dal 10 al 12 ottobre al Circo Massimo per sapere tutto di cosa sta succedendo, come sta agendo il M5S per impedirlo.

0 Commenti

Trackback/Pingback

  1. Manifestiamo contro lo Sblocca Italia | MoVimento 5 Stelle Molise - […] la mozione contro lo Sblocca Italia presentata pochi giorni fa in Consiglio regionale, abbiamo pensato di elaborare un comunicato…