Elezioni regionali, solita storia: il MoVimento 5 Stelle contro le ammucchiate

Avanti per la nostra strada: domani, lunedì 26 marzo 2018, a Campobasso presenteremo la nostra squadra di candidati Consiglieri regionali. Appuntamento presso la Palladino Company (adiacente al Decathlon) in via Colle delle Api 170, a partire dalle ore 18.

Il MoVimento 5 Stelle prosegue il cammino verso le prossime elezioni Regionali del 22 aprile. Siamo stati la prima forza politica ad aver individuato sia il proprio candidato Governatore che la squadra dei candidati Consiglieri regionali, ma siamo stati anche i primi a presentare le liste e a ottenere il via libera dalla Corte d’Appello di Campobasso.

Siamo davvero felici di questi primi giorni. Stiamo portando avanti incontri con diversi interlocutori, stiamo organizzando tante attività e vediamo un entusiasmo crescente. Intanto a Roma guardiamo con emozione i nostri parlamentari votare per la prima volta e per la prima volta vediamo un Presidente della Camera a 5 Stelle, Roberto Fico, a cui va il nostro in bocca al lupo.

Altrove, invece, in queste ore abbiamo visto le coalizioni di centrodestra e centrosinistra impantanate nella ricerca spasmodica dei candidati consiglieri dopo essersi già impantanate alla ricerca dei candidati Governatore.

“Ora comincia la campagna elettorale – spiega il nostro candidato Presidente Andrea Greco – e come sempre il quadro è chiaro: da una parte c’è il MoVimento 5 Stelle con un progetto comune e una squadra che crede in quel progetto. Dall’altra, invece, c’è lo stesso sistema bipartisan che ha tenuto sotto scacco il Molise per almeno 20 anni. In queste ore abbiamo assistito a cose politicamente indecenti: passi in avanti e passi indietro, salti della quaglia, personaggi riciclatisi da destra a sinistra e viceversa. E poi le liste: 10 nel solo centrodestra e 5 nel centrosinistra. Niente da fare, l’insegnamento delle elezioni Politiche, a quanto pare, non è servito. Credono ancora che la forza dei numeri possa vincere sulle idee. Presentare centinaia di candidati non è una dimostrazione di forza ma di debolezza, perché significa che non si ha un progetto credibile e bisogna sopperire a questo con i numeri. E pensare che andremo al voto il 22 aprile solo perché il centrosinistra è riuscito a varare una legge elettorale errata. Quindi grazie alla incompetenza politica e legislativa di queste persone spenderemo oltre 2 milioni di euro in più per andare al voto 50 giorni dopo le elezioni Politiche.
Ma ora guardiamo avanti – ha detto ancora Andrea Greco – il MoVimento 5 Stelle va per la sua strada. Abbiamo ancora tanti cittadini da incontrare, tante proposte da presentare e tante speranze da raccogliere”.

Intanto domani, lunedì 26 marzo, a Campobasso presenteremo la squadra dei nostri candidati: oltre ad Andrea Greco, candidato Governatore, ci sono Patrizia Manzo, Valerio Fontana, Fabio De Chirico, Vittorio Monaco, Marialuisa Angelone, Marco Leva, Luigina Nuonno, Oreste Scurti, Angelo Primiani, Rita Santoro, Gianluca Monturano, Vittorio Nola, Adriana Niro, Paola Raspa, Pierluigi Caruso, Pierpaolo Terzano, Alberto Gentili, Stefania Gentile e Pina Laezza.

L’evento è in programma nella sede della Palladino Company, in via Colle delle Api 170 (nei pressi del Decathlon). L’appuntamento è fissato alle ore 18. Poi sarà la volta del programma, del tour e di tante altre iniziative che vi annunceremo presto.

Abbiamo bisogno di voi, del vostro sostegno, del vostro affetto. Seguiteci in questa meravigliosa avventura. E ricordiamoci che finalmente in Molise #UnFuturoEsiste.
#AndreaGrecoPresidente

 Precedente

#AndreaGrecoPresidente: confronto e condivisione prima di tutto

 Successivo

Competenze e passione: il MoVimento 5 Stelle è pronto a governare il Molise