Guglionesi alza la testa con Giuliana Senese sindaco

Giuliana incarna con competenza e passione il cambiamento che i cittadini chiedono dopo dieci anni di nulla. Insieme alla sua squadra di candidati consiglieri presenta un programma che punta su sicurezza, salute, sociale, turismo, trasparenza amministrativa e non solo

Si chiama Giuliana Senese, ha 58 anni, è sposata e ha due figli, ed è dirigente medico pediatra a Vasto e docente universitario all’Università di Chieti. È lei la candidata sindaco di Guglionesi per il MoVimento 5 Stelle.
Giuliana ha deciso di mettere l’amore per il proprio paese e le proprie competenze al servizio della comunità, insieme a una squadra di candidati consiglieri completa, di uomini e donne che hanno il suo stesso intento: ridare dignità a Guglionesi e migliorare la qualità della vita dei cittadini.

La loro candidatura è stata quasi naturale: “A Guglionesi – spiega Giuliana – c’è un gruppo di attivisti molto numeroso. Abbiamo seguito e sostenuto, tutti insieme, le due campagne elettorali, nazionale e regionale, e ci sembrava doveroso offrire al nostro paese l’opportunità di scegliere una lista con un simbolo nazionale, in grado di avvalersi di una filiera istituzionale con la Regione, il Governo e l’Europa”.

Il programma M5S per Guglionesi è racchiuso in cinque macroaree:

Sicurezza – per un ambiente meglio protetto per chi lo abita
Turismo – per attrarre gli appassionati della natura, della tradizione e del buon cibo
Sociale – per migliorare la qualità della vita dei cittadini sempre pensando che nessuno deve restare indietro
Cultura della salute – che punti su ambiente sano, agricoltura, energie rinnovabili e sport
Trasparenza – per rendere meglio fruibili i servizi al cittadino.

Le priorità, però, toccano due punti cardine

“Guglionesi – spiega ancora Giuliana – ha seri problemi sul fronte della sicurezza. La Polizia municipale è stata letteralmente azzerata ed è rimasto soltanto il Comandante. Questo ha causato un aumento dei furti, episodi spiacevoli e paura tra i cittadini. Ecco perché noi, come soluzione a breve termine, proponiamo un sistema di video sorveglianza, allo stesso tempo valorizzando il ruolo dell’agente di polizia locale”.

Priorità anche alla salute, con la bonifica della vecchia discarica e il compostaggio dei rifiuti organici. Parliamo in particolare del sito di Guglionesi II, una delle zone più inquinate d’Italia.
“La salute – continua Giuliana Senese – è uno dei tasti dolenti di questo bellissimo paese. Dagli anni ’80, infatti, sono stati sversati rifiuti tossici non ben identificati nella discarica di Guglionesi. Si tratta di un terreno di circa 8 ettari, tra i siti nazionali più inquinati, che fondi statali milionari non sono riusciti a bonificare. Secondo le ultime verifiche, infatti, i valori di inquinamento in quel terreno sono molto superiori rispetto ai limiti consentiti. E noi non crediamo sia un caso che tante, troppe persone continuano ad ammalarsi di tumore. Tra l’altro, ora l’amministrazione comunale sta ingrandendo la discarica situata al lato opposto rispetto a quella ora chiusa e lo sta facendo senza utilizzare i nuovi criteri di riciclo e compostaggio che secondo noi, invece, sono fondamentali per la salute pubblica.”

Ma come detto sono tanti i temi sui quali punta la lista del MoVimento 5 Stelle di Guglionesi. Una lista di cittadini e non di politici, di persone con professionalità ed esperienze diverse. Una squadra che punterà, ad esempio, sul recupero del centro storico, sulla creazione di un poliambulatorio e di una casa di riposo, sulla valorizzazione dei prodotti locali e delle bellezze paesaggistiche, sul sostegno a giovani e famiglie, sul turismo slow e sulla cura dell’ambiente.

“Il nostro paese – dice con orgoglio la candidata sindaco M5S – gode di uno splendido panorama vista mare, ha delle bellissime grotte bianche che vorremmo valorizzare e far conoscere. Anche lo splendido centro storico può essere ripopolato sfruttando i fondi a disposizione per la sistemazione delle tante case abbandonate, e non per nuove cementificazioni, come invece propone l’amministrazione uscente.”

Insomma Guglionesi ha tutte le carte in regola per cambiare e diventare il primo Comune molisano a 5 Stelle. Per questo ai suoi concittadini Giuliana dice: “Apprezzate tutte le persone di questo progetto, i tanti giovani che hanno avuto il coraggio di contrastare un politica ormai totalmente marcia. Insieme, se alziamo la testa, possiamo cambiare le cose.

Ps. Nei prossimi giorni i nostri attivisti e tutti i nostri portavoce di ogni livello istituzionale invaderanno Guglionesi a supporto di Giuliana e della sua squadra.
#Guglionesi5Stelle

Lascia un commento

 Precedente

Consiglio regionale, i portavoce M5S (e tutti voi) in Ufficio di presidenza

 Successivo

SOS diritto alla salute: è partito il nostro #TourDellaSanità