Blog
TwitterRssFacebook
Menù

Finanziamenti ai Gruppi Consiliari (rendicontazioni)

Composizione dei finanziamenti ai Gruppi Consiliari (art.12 l.reg. 10/2013)

Il DL 174/2012 e la delibera della Conferenza Stato – Regioni stabiliscono
L’importo complessivo a titolo di contributo annuo per spese di funzionamento sarà più contenuto ma non come avevamo, noi del MoVimento 5 Stelle, cercato di stabilire attraverso un emendamento e soprattutto non nei termini del disposto del decreto da recepire.Infatti non si fa riferimento alla legge relativa della Regione Abruzzo, considerata dalla Conferenza Stato-Regioni “regione virtuosa” da prendere obbligatoriamente ad esempio per il finanziamento in questione ma la Regione Molise, determinando gli importi con Delibera 89 Uff. Presidenza dispone in questo modo:

  • 5000€ per consigliere più il prodotto 0,05€ x nr.abitanti che viene moltiplicato per il numero dei consiglieri (21). La cifra totale annuale da destinare a tutti i gruppi è di 434.343€.

Per le spese del personale i gruppi consiliari che non intendano avvalersi del personale dell’organico regionale o comandato e messo a disposizione ai sensi dell’articolo 4, ricevono, per ogni unità o quota parte di essa non assegnata, un contributo mensile parametrato alla retribuzione annua di un dipendente regionale di categoria D, posizione economica D6.

Il Gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle (2 consiglieri) percepisce quindi dal 1 Agosto2013: 41.366€ annuali per spese funzionamento.

Registro di cassa 2013/2014/2015