Articoli dall'archivio:

Categorie News

Bollo auto nell’area del cratere: storia di una mancia elettorale

Tag - - - -
A poche settimane dalle elezioni la Regione comincia a rimborsare parte del bollo ai residenti in 14 Comuni. Sono passati 8 anni dalla scadenza dei termini per fare istanza, 9 anni dall’avviso pubblico e 10 anni dal periodo di riferimento Poche ore fa l’attesa notizia: la Regione sta cominciando a rimborsare parte del bollo auto ai residenti di 14 comuni ricadenti nell’area del cratere sismico: Bonefro, Casacalenda, Castellino del Biferno, Colletorto, Larino, Montelongo, Montorio nei Frentani, Morione del Sannio, Provvidenti, Ripabottoni, Rotello, San Giuliano di Puglia, Santa Croce di Magliano e Ururi. I cittadini di questi centri saranno rimborsati ad...
Categorie News

Bollo auto – Un classico esempio di governo Frattura

Tag - - -
Il MoVimento 5 Stelle chiede da sempre una programmazione che sia trasparente valida e credibile e che abbia sempre, quale scopo finale,  il miglioramento delle condizioni di vita dei nostri conterranei in tutte le materie di competenza della Regione. Peccato che  il nostro lavoro e le nostre buone intenzioni si scontrano o con l'immobilismo o peggio ancora con la folle frenesia amministrativa e contabile. Prendiamo ad esempio l'operato del Governo Frattura per la gestione della tassa automobilistica; un vero e proprio esempio di pessima gestione, antitesi del buon Governo. Ripercorriamo la gestione Frattura nella vicenda: La gestione della tassa automobilistica regionale era affidata ad Esattorie S.p.A. Successivamente la...