Articoli dall'archivio:

Categorie News

Frattura e il governo hanno firmato la distruzione della Sanità molisana

Tag - - - -
In Commissione Bilancio alla Camera il Pd nazionale fa il palo a quello regionale e approva un emendamento che rende legge il Piano operativo sanitario molisano. Una procedura vergognosa, una scorciatoia per superare gli oggettivi problemi dei ricorsi, scavalcare l’ostilità di migliaia di cittadini ed evitare il confronto con il Consiglio regionale già esautorato una prima volta con il commissariamento Il governo Gentiloni-Renzi regge il gioco al presidente Paolo Frattura e impone al Molise una Sanità che fa acqua da tutte le parti. Ciò che non doveva accadere, quindi, è accaduto: il piano sanitario di Frattura entra nella proposta di...
Categorie News Sanità

Sanità: abbiamo portato il caso in Prefettura

Tag - - - - -
Dobbiamo fare di tutto per salvare la Sanità pubblica. Dopo le azioni in Consiglio regionale e alla Camera, dopo gli incontri, i dibattiti e le marce di Isernia e Campobasso, ieri mattina siamo stati dal prefetto per sottoporgli le difficoltà del comparto e chiedere il suo intervento per scongiurare l’ulteriore riduzione dell’offerta sanitaria Vietato abbassare la guardia. Mentre il governatore Frattura è alle prese con i discorsi su posti letto e quote pubblico-privato, resta cronica la carenza di personale nei reparti di Cardiologia, Pronto soccorso e Ortopedia del Cardarelli, reparti strategici per tutta la rete ospedaliera regionale. È proprio questo...
Categorie News Notizie in breve Sanità

Cittadini non vi ammalate e non vi fate male, riguardatevi!!!

Tag - - - -
A seguito dell'ennesima segnalazione in merito alla ciclica e già purtroppo nota situazione del Pronto Soccorso dell'ospedale “A. Cardarelli” di Campobasso, ci sentiamo in dovere di ricordare quanto già denunciato in un precedente articolo (Meno male che la salute ci assiste!!) La cronica carenza di personale, in concomitanza con le ferie estive, assume la dimensione del vero e proprio disservizio in quanto, secondo le segnalazioni ricevute, pare che molti turni, in particolare quelli notturni, siano coperti da un solo medico. È davvero inaccettabile in quanto l'ospedale di Campobasso sta sempre più rivestendo il ruolo di centro di riferimento regionale e...