MoVimento 5 Stelle Molise

Elezioni Isernia: è tempo di guardare avanti, di andare lontano

0

Dopo un periodo di difficoltà, quando bisogna rialzarsi e ricominciare a camminare, servono energie e forze fresche. Ma servono anche collaborazione e unità: di persone, di progetti, d’intenti. Il MoVimento 5 Stelle si presenta alle elezioni comunali di Isernia con un bagaglio di esperienze maturato sia all’interno delle istituzioni sia soprattutto nelle piazze, lungo le strade, nelle contrade della città: un lavoro di ascolto e confronto che va avanti ormai da anni e che di certo non si esaurirà dopo il voto.

I nostri candidati consiglieri hanno costruito una serie di proposte di rinascita per la città e per la sua comunità: la costituzione delle comunità energetiche; l’istituzione di un Ufficio per le politiche comunitarie per intercettare i fondi europei; la creazione di un hub turistico sostenibile di area vasta; il sostegno alle esperienze imprenditoriali e culturali d’eccellenza per dare opportunità di lavoro ai più giovani. Sono solo alcuni esempi.

Accanto a questi progetti restano poi i nostri valori non negoziabili: trasparenza, legalità ed etica pubblica che da sempre guidano le nostre attività all’interno delle istituzioni.

Il MoVimento 5 Stelle Isernia ha deciso di mettere le proprie esperienze e le proprie proposte a disposizione di un ampio progetto di rinnovamento accanto al candidato sindaco Piero Castrataro. Lo ha fatto con la consapevolezza di rappresentare un valore aggiunto per tutta la coalizione e con la voglia di edificare una Isernia migliore e certamente diversa dalla città che in questi anni è stata svilita dal centrodestra.

Ma chi vota Movimento 5 Stelle, oggi ancor più di ieri, sappia che non sta votando un singolo candidato, ma una comunità. Al gruppo di Isernia, infatti, non mancherà mai l’appoggio dei portavoce regionali e di tutti i livelli istituzionali. Una vicinanza che non sarà soltanto fisica, ma tematica.

Accanto ai nostri consiglieri di Isernia continueremo a lavorare per garantire a chiunque dignità personali e sociali; continueremo ad impegnarci per una transizione ecologica destinata a modificare in meglio le nostre abitudini; a cogliere le opportunità del Piano nazionale di ripresa e resilienza stando attenti affinché le risorse vadano a chi davvero le merita; a proteggere e assicurare il diritto alla salute ai cittadini, sempre, ovunque e a chiunque.

Qualcuno dice che da soli si va veloci, ma che insieme si va lontano. E allora coraggio Isernia, è tempo di guardare avanti, è tempo di andare lontano: il 3 e 4 ottobre scegliamo il Movimento 5 Stelle con Piero Castrataro sindaco.

In bocca al lupo a tutti.

Condividi

Leave A Reply