MoVimento 5 Stelle Molise

Le persone passano, il MoVimento 5 Stelle resta

0

Il MoVimento 5 Stelle vive una fase di cambiamento a livello nazionale. Noi riteniamo imprescindibile continuare a lavorare per il Molise e per i molisani a prescindere da chi ci rappresenta a Roma. Il nostro obiettivo è guardare avanti con fiducia per risolvere problemi atavici del territorio che vanno dalla sanità alle infrastrutture, passando per lavoro, trasporti, turismo, viabilità e tutela dei più deboli

Davanti all’ennesima fase di cambiamento che il MoVimento 5 Stelle vive a livello nazionale, riteniamo imprescindibile continuare a lavorare per il Molise come sempre fatto, dal primo giorno in cui siamo entrati in Consiglio regionale. Certo, davanti alle difficoltà, in qualsiasi famiglia si soffre e si ragiona insieme, ciascuno con la propria sensibilità.

Acceleriamo il rinnovamento e la strutturazione su territori

Ma questo è il momento di rilanciare, innanzitutto accelerando sulla via del rinnovamento e della strutturazione sui territori, un passaggio non più rinviabile. Ma ai molisani garantiamo che niente potrà mai interrompere il lavoro costante e continuo che stiamo portando avanti da anni per dar loro le risposte che meritano e che non hanno ricevuto in questi anni di inconsistente amministrazione di centrodestra. Niente potrà interrompere la nostra attività di proposta responsabile, attenta, centrata sulla nostra visione di futuro e condotta senza tradire mai i nostri ideali.

Continuiamo a lavorare a testa alta per il bene dei molisani

Abbiamo il diritto di discutere le modalità con cui affrontare le sfide che ci attendono, ma non ci faremo distrarre dall’obbiettivo di portare avanti i temi che ci rappresentano: sanità pubblica e di qualità, infrastrutture fisiche e digitali, occupazione, ambiente, turismo e cultura, tutela dei più deboli. Perché se si hanno le mani libere, il cuore gonfio di passione e la mente colma di progetti innovativi e realizzabili, si ha anche la forza di guardare avanti, con fiducia e convinzione. Oggi come ieri. Continuiamo a lavorare a testa alta per il bene comune: lo dobbiamo alla comunità che ci sostiene, ai cittadini che rappresentiamo e alla terra che amiamo.

Condividi

Leave A Reply