Raccolta delle buste paga, dei bonifici di restituzione depositati temporaneamente presso un conto cointestato e poi riversate alla Regione Molise e delle buste paga ridotte dall’adesione all’istituto della rinuncia a parte dello stipendio.

Il totale a cui il MoVimento 5 Stelle Molise ha rinunciato al 23 novembre 2016 è pari a  € 456.902,47 (sommatoria di tutti gli importi di seguito elencati in grassetto):

Antonio Federico

Ottengo la rinuncia alla voce relativa all’articolo 7 della L.R. 7/2002 (cd. “portaborse”)  pari a € 2.451,00 che non mi viene più accreditata

Viene abrogato l’articolo 7 a cui ho formalmente rinunciato per cinque mesi facendo risparmiare ai cittadini molisani ulteriori € 12.255,00

Da questo momento, dopo aver restituito  alla Regione, insieme a Patrizia, la bellezza di € 248.130,87 (iter restituzione #1, iter restituzione #2), formalizzo la rinuncia effettiva di parte dello stipendio e nella mia busta paga risulta presente la sola voce relativa all’indennità di carica ridotta a 5.000 euro lorde 

In questi dieci mesi del 2015 ho rinunciato in totale a € 55.225,00. Da questo momento in poi rinuncio formalmente a 1.750 euro lordi mensili (compresa indennità capogruppo) e restituisco con un bonifico tutto il rimborso per l’esercizio del mandato al netto del versamento dei contributi pensionistici

Da dicembre 2015 a dicembre 2016 ho complessivamente accantonato la somma di € 39.640,15 da restituire ai cittadini, rinunciando ad ulteriori € 13.292,50 a valere sull’indennità di carica e quella di funzione

 

Patrizia Manzo

Ottengo la rinuncia alla voce relativa all’articolo 7 della L.R. 7/2002 (cd. “portaborse”)  pari a € 2.451,00 che non mi viene più accreditata

Viene abrogato l’articolo 7 a cui ho formalmente rinunciato per cinque mesi facendo risparmiare ai cittadini molisani ulteriori € 12.255,00

Da questo momento, dopo aver restituito  alla Regione, insieme ad Antonio, la bellezza di € 248.130,87 (iter restituzione #1, iter restituzione #2), formalizzo la rinuncia effettiva di parte dello stipendio e nella mia busta paga risulta presente la sola voce relativa all’indennità di carica ridotta a 5.000 euro lorde

In questi dieci mesi del 2015 ho rinunciato in totale a € 50.904,80. Da questo momento in poi rinuncio formalmente a 1.000 euro lordi mensili e restituisco con un bonifico tutto il rimborso per l’esercizio del mandato al netto del versamento dei contributi pensionistici e dei rimborsi chilometrici secondo tabella ACI.

Da dicembre 2015 all’ultimo bonifico registrato ho complessivamente accantonato la somma di € 27.502,75 da restituire ai cittadini, rinunciando ad ulteriori € 5.904,80 a valere sull’indennità di carica

Se dovessi notare qualche link non funzionante segnalacelo qua!