Articoli dall'archivio:

Categorie News Sanità

Sanità: è sempre più caos, Frattura deve risposte

Tag - - - - -
Dopo il valzer delle decisioni sulla chiusura di Neurochirurgia al Cardarelli ancora non è chiaro come la Regione vuole gestire il reparto con il Neuromed. Inoltre non si conoscono i dettagli degli accordi con Fondazione Giovanni Paolo II per garantire le emergenze nelle reti oncologiche e cardiologiche. Il Movimento 5 Stelle Molise ha fatto un accesso agli atti e ha presentato un’interrogazione in Consiglio regionale per capire cosa sta succedendo Qualche giorno fa abbiamo tirato fuori la notizia dell’imminente chiusura del reparto di Neurochirurgia all’ospedale Cardarelli con la rete delle emergenze neurochirurgiche affidata al Neuromed o magari a non meglio...
Categorie News Sanità

Sanità, fusione pubblico-privato: modello a rischio duplicazione

Tag - - -
Il Caso Fondazione-Cardarelli fa scuola. Ci sono indizi che lasciano immaginare il bis in provincia di Isernia con la fusione tra ospedale Veneziale e Istituto Neuromed che, intanto, raddoppia la sua capienza grazie a un investimento da 2,8 milioni di euro da parte della Regione. Interrogazione del Movimento 5 Stelle Una conferenza stampa congiunta: portavoce in Consiglio regionale e comunale uniti per denunciare la gestione e la programmazione nel settore Sanità tra sotterfugi, giochetti pseudo politici e finanziamenti. Una denuncia politica e tecnica insieme, partita dagli ultimi avvenimenti in Consiglio comunale a Campobasso, alle prese con un ordine del giorno...
Categorie Consiglio Regionale Sanità

Cosa resterà di questa sanità?

Tag - - - - - - - -
Nel luglio di quest’anno è stato stipulato un accordo tra Governo e Regioni, il cosiddetto “Patto per la salute 2014”, che detta le linee guida e gli indirizzi che le singole Regioni devono percorrere per giungere ad un’armonica riorganizzazione della sanità sul territorio che da un lato porti ad una gestione virtuosa delle risorse finanziarie e dall'altro garantisca quei Livelli Essenziali di Assistenza e quel diritto alla salute costituzionalmente riconosciuto. Proprio questo diritto viene messo a rischio da un passaggio importante presente nella definizione degli standard ospedalieri: il bacino minimo di utenza per il mantenimento di un DEA di II livello...
Categorie Consiglio Regionale Sanità

Oltre il riordino della sanità

Tag - - - - - - - - - -
Paolo di Laura Frattura con Decreto Commissariale del 4 giugno scorso ha aggiornato i Piani Operativi per il riordino della sanità in Regione riuscendo ad andare OLTRE l'antagonismo pubblico-privato e OLTRE le promesse vendute in campagna elettorale ai Comitati dei tre ospedali di Venafro, Larino e Agnone. Ma andiamo con ordine.  PUBBLICO VS PRIVATO  Nella rideterminazione dei posti letto, per rientrare nei parametri previsti, tutti gli ospedali pubblici pagano fortemente dazio, mentre gli unici che escono sostanzialmente indenni sono gli istituti privati accreditati: perché? La tanto sbandierata integrazione tra Fondazione Giovanni Paolo II e Cardarelli, pericolosa dal punto di vista della gestione...
Categorie Consiglio Regionale News Sanità

Pessima Salute in Consiglio regionale

Tag - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Ieri, 27 gennaio 2014, si è tenuta la seduta monotematica sul tema della sanità ed è stata la prima occasione per portare in Consiglio regionale le proposte e le denunce risultanti dal lavoro svolto dal GdL Sanità del MoVimento 5 Stelle negli ultimi due anni. A tal proposito ci sembra doveroso ringraziare i numerosissimi operatori del settore e cittadini molisani che ci hanno consentito di crescere tantissimo e di informare la comunità della mole di risorse, umane ed economiche, che gravitano attorno a questo mondo tanto interessante quanto sfruttato. Non vi annoieremo riportando la vacuità di alcuni interventi ascoltati, da...